sabato 30 luglio 2016

San Diego Comic-Con - Novità Marvel

Come ogni anno, il San Diego Comic-Con porta con sè una carrettata di annunci e novità interessanti su fumetti e cinecomics. Quest'anno, più quantità che qualità (prevalentemente casting, trailer e logo, ma nessun annuncio tipo Batman V Superman o il titolo del seguito di The Avengers). Incominciamo con film, serie e fumetti Marvel, in ordine di medium e di uscita. Per maggiori interventi "di ridere" vi rimando al post del mitico dottor Manhattan, così come per le informazioni sul versante DC (ma conto di ripenderle successivamente, sempre con i tempi pacati di questo blog).

Uscita italiana: 26 ottobre 2016 (uscita US: 4 novembre 2016 :-))




Durante la manifestazione californiana è stato diffuso il secondo trailer per il film sul signore delle arti mistiche. A dare il volto al Doctor Strange, Benedict Cumberbatch, lo Sherlock Holmes della serie televisiva BBC. Sarà invece Tilda Swinton a impersonare l'Antico, che nel MCU sarà una donna (o una figura androgina) di origine celtica, con dimora a Kathmandu (mentre nei fumetti di solito è rappresentato com un anziano maschio asiatico, proveniente dal Tibet).
Sinossi del film: “la storia del neurochirurgo di grande talento Stephen Strange che, dopo un tragico incidente d’auto, deve mettere da parte l’ego e imparare i segreti di un mondo nascosto di misticismo e di dimensioni alternative. Con sede a New York City Greenwich Village, il Dottor Strange deve agire da intermediario tra il mondo reale e ciò che sta oltre, utilizzando una vasta gamma di abilità metafisiche e manufatti per proteggere l’universo cinematografico Marvel”.


Tilda Swinton in versione "Antico" (fonte: ew.com)



Uscita US: 25 aprile 2017 (uscita US: 5 maggio 2017 :-))



Fonte: marvel.com

Kurt Russell interpreterà la forma umana di Ego, il pianeta vivente, che nella pellicola sarà anche il padre di Star Lord: questa stranezza sarà fondamentale per la pellicola e riprenderà quanto affermato da Nova Prime al termine del primo capitolo ("Sei per metà terrestre. Tua madre era della Terra. Tuo padre, beh, è qualcosa di molto antico che non abbiamo mai visto prima"). 

Inoltre Pom Klementieff sarà Mantis (che negli anni '70 militò nei Vendicatori e fu riconosciuta come Madonna Celestiale, nell'omonima saga), mentre  Elizabeth Debicki interpreterà Ayesha (anche nota come Kismet/Paragon/Lei, fu il secondo tentativo da parte degli scienziati dell'Enclave di creare l'essere perfetto, dopo Adam Warlock, "Lui"). La presenza di Mantis potrebbe essere stata determinante nell'esclusione di nuovo guardiano, inizialmente prevista dal regista James Gunn.  
SPOILER. Sylvester Stallone dovrebbe comparire nella scena post-credit.

Sinossi del film: "Sullo sfondo di ‘Awesome Mixtape #2′, Guardiani della Galassia Vol. 2 della Marvel continua le avventure della squadra che si spinge fino alle zone più esterne del cosmo. I Guardiani devono lottare per tenere insieme la loro famiglia ritrovata mentre svelano i misteri della vera discendenza di Peter Quill. Vecchi nemici diventano nuovi alleati e personaggi preferiti dai fan dei fumetti classici verranno in aiuto dei nostri eroi con l’universo cinematografico Marvel che continua ad espandersi". 

 Pom Klementieff/Mantis - Fonte: moviepilot.com
 

 Elizabeth Debicki/Ayesha - fonte:  es.ign.com

Infine: ai Guardiani della Galassia sarà dedicata un'area del Disney California Adventure park, "Guardians of the Galaxy - Mission: BREAKOUT!".





Uscita italiana: 6 luglio 2016 (Uscita US: 7 luglio 2017 :-))


Dopo il felice esordio nel MCU, all'interno di Captain America: Civil War, Tom Holland torna a interpetare Spider-Man con un film dedicato, in cui il cattivo sarà una versione corazzata dell'Avvoltoio, almeno a giudicare dal concept art. Confermati Marisa Tomei/Zia May e Robert Downey JR (Tony Stark aveva reclutato l'Uomo Ragno nel corso della Civil War).

Fonte: marvel.com




Uscita italiana: 25 ottobre 2017 (Uscita US: 3 novembre 2017 :-))

Fonte: marvel.com

Nel terzo capitolo dedicato al tonante, entrano nel cast Cate Blanchett (Hela - dea della morte asgardiana, sovrana dei  regni di Hel e Niflheim), Jeff Goldblum (Grandmaster: il Gran Maestro è, come il Collezionista, uno degli Antichi dell'Universo), Tessa Thompson (Valkyria - personaggio Marvel basato sull'eroina norrena Brunilde) e Karl Urban (Skurge l'Esecutore, storico nemico di Thor, innamorato di Amora l'Incantatrice). Confermati gli intepreti dei personaggi principali visti nelle pellicole precedenti: Chris Hemsworth/Thor, Tom Hiddleston/Loki, Idris Elba/Heimdall e Sir Anthony Hopkins/Odino
Come ipotizzato da tempo, ci sarà anche Hulk (Mark Ruffalo), con un'attrezzatura da gladiatore che rimanda chiaramente alle vicende di Planet Hulk (non riuscendo a gestire il gigante verde, gli Illuminati lo spedirono nello spazio...). Tenendo conto che nella mitologia norrena il Ragnarok è il confronto finale tra buoni e cattivi, che porta alla distruzione e alla rinascita del mondo, la pellicola si prospetta interessante. 


 Grazie dottor Manhattan e Ryan Penagos (vicedirettore Marvel, @AgentM su Twitter)




Uscita US: 16 febbraio 2018
 

 Fonte: marvel.com

Oltre a Chadwick Boseman, già Pantera Nera  in Civil War, fanno parte del cast:
  • Danai Gurira (Michonne di The Walking Dead) nei panni di Okoye (una delle Dora Milaje, guardie del  corpo del re)
  • Michael B. Jordan (il figlio di Rocky in Creed e la Torcia Umana nel recente Fantastic Four) che interpreterà Erik Killmonger (che nei fumetti mira a detronizzare T'Challa)
  • Lupita Nyong’o sarà Nakia (ex guardia del corpo divenuta il villain Malice). 

A novembre uscirà una seconda serie mensile sul personaggio:Black Panther: World of Wakandascritta da Ta-Nehisi Coates e Roxane Gay, disegnata da Alitha E. Martinez, con copertine di Afua Richardson.



CAPTAIN MARVEL: SARÀ BRIE LARSON A INTERPRETARE CAROL DANVERS
Uscita US: 8 marzo 2019

Brie Larson, Oscar 2016 come migliore attrice protagonista nel film Room, è stata scelta per interpretare Carol Danvers, protagonista di Capitan Marvel. Nei fumetti il colonnello Danvers riceve formidabili poteri dalla fusione del suo DNA con quello Kree, durante una lotta tra Yon-Rogg e Mar-vell. Quest'ultimo, ufficiale Kree in incognito, si legò a Carol e con il nome di Capitan Marvel militò nei Vendicatori. Nel corso del tempo la donna ha utilizzato l'identità di Miss Marvel, Binary, Warbird,  nuovamente Miss Marvel. Infine ha ereditato il ruolo di Capitan Marvel.





Brie Larson con la statuetta dell'Oscar 2016 - Fonte: likes.asos.com

Carol Danvers nei panni di Capitan Marvel - Fonte: comicsalliance.com



SERIE TV - AGENTS OF SHIELD (S4): GHOST RIDER!
Dal 20 settembre 2016 

Al termine della terza stagione di Agents of Shield, le anticipazioni sulla quarta indicavano una svolta "dark". E in effetti è stato annunciato l'ingresso di Ghost Rider (non il "motociclista classico", Johnny Blaze, ma il "giovane automobilista", Robbie Reyes), interpretato da Gabriel Luna. Sarà interessante vedere la gestione del personaggio, che nei fumetti ha origini sovrannaturali (elemento finora praticamente assente nella serie) e che richiede un uso notevole di computer grafica. Sarà inoltre introdotto il personaggio di Lucy, donna bellissima e con abilità inquietanti, interpretata da Lilli Birdsell.  
La quarta stagione sarà composta da 22 episodi e andrà in onda negli Stati Uniti dal 20 settembre 2016 al 14 febbraio 2017. Come annunciato in precedenza, ci sarà un nuovo direttore per lo SHIELD (interpretato da Jason O’Mara, dunque un nuovo personaggio della serie, e non i Generali Ross o Thunderbolt, nè Nick Fury o Maria Hill), l'evoluzione del personaggio di Skye/Daisy/Quake, l'introduzione da parte del dottor Holden Radcliffe dei Life Model Decoy (che potrebbe far tornare qualche personaggio) e dell'intelligenza artificiale AIDA, che potrebbe "evolversi" e diventare il big bad della stagione, la versione MCU di Jocasta o Alkhema (androidi creati da Ultron nei fumetti). 
Il rinvio del film sugli Inumani dovrebbbe facilitare l'ingresso di alcuni loro rappresentati "classici" nella stagione 4 di Agents of Shield. Probabilmente i più noti, come Freccia Nera e Medusa, saranno introdotti nella pellicola, eliminata dal calendario delle uscite MCU ("scalzata" da Spider-Man Homecoming e Ant-Man and the Wasp), ma non cancellata. Arriverà nella fase 4, dunque dopo Avengers - Infinity War e il successivo capitolo 4 dei Vendicatori, più precisamente fra 4-5 anni. Lo ha confermato Kevin Feige all'Empire Film Podcast: "Gli Inumani non farà parte della Fase Tre perché le cose sono cambiate in meglio da quando abbiamo annunciato il film per la prima volta. Quando e dove salterà fuori resta da vedere, ma si tratta di personaggi che amiamo, di una storia che adoriamo che non vogliamo infilare in una Fase Tre già bella piena".
 
Il vostro affezionato blogger di quartiere spera che, naufragato il progetto Most Wanted, rientrino in squadra Bobbi e Lance. Su questo lo showrunner Jed Whedon non si è voluto pronunciare: "È decisamente un’informazione classificata. Ma continuate a seguirci".
Purtroppo la serie Agent Carter risulta cancellata.
  


Lo spirito della vendetta irrompe sullo SHIELD - Fonte: collider.com




SERIE TV - NETFLIX
Per quanto riguarda le serie prodotte dal canale TV Netflix, sono stati distibuiti i trailer di Luke Cage (30/09/2016) e Iron Fist (2017), nonchè i teaser del crossover The Defenders (2017), e della terza stagione di Daredevil

Luke Cage: un uomo arrestato per una falsa accusa ottiene eccezionali forza e resistenza nel corso di un esperimento, evade e diventa un supereroe in affitto.
Iron Fist: Danny Rand (Finn Jones) torna a New York dopo essere scomparso da anni, cercando di ristabilire il contatto con il suo passato e la tradizione della sua famiglia. Combatte contro i criminali che corrompono il suo mondo, con un'incredibile padronanza del kung-fu e la capacità di evocare la potenza impressionante del pugno d'acciaio: concentrando tutto il suo ki nel pugno chiuso, gli attribuisce una potenza sovrumana
Nel primo episodio, vediamo Danny Rand e la sua famiglia scalare una montagna innevata alla ricerca dell'antica città di Kun Lun.
The Defenders: Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist si uniscono per combattere il crimine di New York.





La conclusione di Civil War II, si intitolerà The Oath (il giuramento) e, similmente alla saga del 2006, porterà a un confronto verbale tra i personaggi principali. In questo caso, Tony Stark e Carol Danvers andranno dalla persona di cui si fidano di più, Steve Rogers. Ma il lettore sa qualcosa che i due eroi ignorano... 



La copertina di Civil War II: the oath - Fonte: marvel.com


FUMETTI - INHUMANS VS X-MEN
Uscita US: Inverno 2016
Annunciata la saga in 6 numeri Inumani contro X-men. Hank "Bestia" McCoy scopre che le Nebbie Terrigene - responsabili dello sviluppo degli Inumani e della morte degli X-men - hanno raggiunto il punto di saturazione. A questo punto i mutanti decidono di intervenire drasticamente, scatenando una guerra contro gli Inumani. 

La copertina di Inhumans vs X-Men - Fonte: marvel.com






Massimo

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...