martedì 13 ottobre 2015

Blog's back. Con il ritorno de "Lo Sguardo"

Eccomi, dopo "neanche" due mesi. Purtroppo sono stato in tutt'altre faccende affaccendato. Nel frattempo, quasi non me ne sono accorto ma sono ricominciate molte delle serie che seguo (Agents of Shield, Gotham, Homeland, The Flash, The Walking Dead). Ci tornerò sopra, dopo averle viste, dando la precedenza agli scudieri.

Ma ora mi preme diffondere il primo numero de Lo Sguardo 2.0: è tornato dopo quasi 10 anni il periodico del gruppo "Michele Pellegrino", di cui faccio parte. Saranno numeri monografici su un tema politico/sociale, il primo è dedicato alla questione profughi. Qui di seguito la testata e l'editoriale, a firma del vostro amichevole blogger di quartiere.


“Lo sguardo” è stato il giornale del gruppo di informazione politica “Michele Pellegrino” dal 2000 al 2006. Nasceva dal desiderio di informare ad ampio raggio la comunità sui temi politici e sociali di cui si occupa il gruppo, ma nel lungo periodo l’impostazione “generalista” e la carenza di tempo e risorse resero dispersivo il lavoro ed eccessivi gli intervalli tra le uscite. Oggi il gruppo sente la necessità di uno strumento per offrire un servizio continuativo alla comunità, quindi “Lo sguardo” rinasce, con un’impostazione nuova: un formato più snello, un unico tema generale per ogni numero, la pubblicazione ravvicinata e il doppio formato, cartaceo e online. “Anime in viaggio” è il titolo di questa prima uscita: il tema dei profughi da mesi domina i media e la discussione politica, spesso strumentalizzato e reso veicolo di propaganda e allarmismo. Ci premeva darne una lettura diversa, cercando di fare chiarezza, opponendo dati e numeri ai falsi miti, ragionando su un tema che interroga in prima persona il cristiano e chiunque sia interessato al bene comune.

Massimo

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...