giovedì 18 agosto 2011

Coltelli e boiate da rientro dalle ferie

Come ogni anno, nei mesi estivi ma soprattutto nel periodo di rientro dalle ferie, gli spot pubblicitari ci informano sull'invasione di collezioni "imperdibili": in realtà il tema spesso è (involontariamente?) comico.
Tanto per dire: "Blindati da combattimento", "Fumetti 3D collection - La collezione di modellini dei fumetti", "Coltelli classici da lavoro", "Rosari e Corone Devozionali - Gioielli della fede", "Strumenti musicali collection (miniature)", "Il Make-up del mondo di Patty", "Pirati dei caraibi - costruisci la Perla Nera", "Walker Texas Ranger - le prime 4 stagioni", "Costruisci lo Stuka JU87" (modellino dell'aereo bombardiere).


Alcune collezioni, a seconda dei gusti personali, possono anche essere interessanti: "Diabolik a colori" (ma indissolubilmente legata a Panorama o TV Sorrisi e canzoni), "Marvel T-shirt" (la qualità delle magliette viene però stroncata dal gustosissimo blog "L'antro del dottor Manhattan"), "Zucchero deluxe edition collection", "Nero italiano" (la cronaca diventa fiction - Dvd), gli episodi della serie televisiva "Ellery Queen".
Ma perchè questo "fiorire" ad agosto? E' basato solo sul fatto che quando si torna dalle ferie ci si deve consolare? E la "soluzione" è comprare baggianate a lungo termine? Un'ulteriore prova dell'"astuzia" del popolo bue, quando il calo di ascolti del MinzoTG lasciava invece ben sperare? Davvero la fine delle vacanze porta a comprare decine e decine di uscite, anche quando il "prezzo di lancio" viene sostituito da uno ben più significativo? Pare comunque che si possa fare l'abbonamento, per pagare un prezzo complessivo minore.

Visto che ho citato il blog "L'antro del dottor Manhattan": l'ho scoperto da qualche mese, ed è appunto gustosissimo, sia per lo stile, sia per i temi, in particolare per chi ama fumetti e "cose" anni 80.

Massimo

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...