lunedì 14 dicembre 2009

Meta-aggiornamento (collocazione dormitorio)

Ovvero aggiornamento dell'aggiornamento. Salvo colpi di scena, sembra scongiurata l'eventualità di collocare in via Dina la struttura di accoglienza per donne in difficoltà, opzione in aperto contrasto con gli sforzi di riqualificazione fatti in questi anni tramite Urban e il Contratto di Quartiere. A seguito di lunghi confronti dei rappresentanti della maggioranza circoscrizionale con diversi assessorati cittadini, sembra prendere piede l'alternativa del CST di Via Osoppo.







Massimo

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...