mercoledì 22 aprile 2009

Grazie Rita - Ci manchi Indro

Esattamente 100 anni fa nascevano Rita Levi-Montalcini e Indro Montanelli. 
La  scienziata, nata a Torino il 22 aprile 1909, ha vinto il premio Nobel per la medicina nel 1986 per la scoperta dei fattori di crescita del sistema nervoso.
Dal 1993 al 1998 ha presieduto l'Istituto dell'Enciclopedia Italiana. È membro delle più prestigiose accademie scientifiche internazionali, quali l'Accademia Nazionale dei Lincei, l'Accademia Pontificia, l'accademia nazionale delle scienze detta dei XL, la National Academy of Sciences statunitense e la Royal Society. Ha ricevuto, tra l'altro, quattro lauree honoris causa delle Università di Uppsala (Svezia), Weizmann-Rehovot (Israele), St. Mary (Usa) e Bocconi (Milano). E' tra i membri onorari del CICAP, fin dalla sua fondazione.

E' stata nominata senatrice a vita nel 2001 dal presidente Carlo Azeglio Ciampi. In questi giorni sta festeggiando il centenario mostrando alle telecamere la sua lucidità e il suo esempio. 



Indro Montanelli, nato lo stesso giorno ma a Fucecchio (Firenze), ci ha lasciato il 22 luglio 2001, ed era considerato da molti il piu' grande giornalista italiano. Svolse il praticantato negli Stati Uniti, dove il suo primo direttore gli insegnò che ogni articolo deve poter essere letto e capito da chiunque, anche dal "lattaio dell'Ohio". Divenne membro onorario dell'Accademia della Crusca,   gli arrivò il riconoscimento annuale come miglior giornalista internazionale). Intervistò, tra gli altri, Winston Churchill, Charles de Gaulle, Luigi Einaudi, Papa Giovanni XXIII. Nel 1991 rifiutò la carica di senatore a vita, convinto che un giornalista debba stare a distanza di sicurezza dal potere, per restare indipendente. Scrisse in particolare sul Corriere della Sera, il Giornale, e La voce, di cui fu fondatore.






Massimo

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...