venerdì 11 gennaio 2008

Parcheggi pertinenziali

Aggiornamenti sul "territorio". Il Consiglio della Circoscrizione 2 esprimerà a breve un parere su alcune proposte di parcheggi pertinenziali, presentate dal Comune di Torino e discusse nella seconda commissione (viabilità) tenutasi lo scorso 8 gennaio.
Per parcheggi pertinenziali si intendono di solito posti auto sotterranei, la cui realizzazione (e gestione) è affidata a imprese private ed è legata normalmente al pagamento degli oneri di concessione e alla realizzazione di opere in superficie. I posti auto di solito vengono messi in vendita dall'impresa, in linea di massima a chi abita nelle immediate vicinanze.
Le indicazioni della Circoscrizione 2, soprattutto quelle critiche, sono state prese in considerazione solo in parte dal Comune. In particolare durante lo scorso mandato (2001-2006), avevamo evidenziato la necessità di individuare le aree prevalentemente nel quartiere Santa Rita, dove i parcheggi sono molto più carenti. Per fortuna la salvaguardia del verde esistente è stata maggiormente rispettata.
Il Comune ha dunque individuato 5 aree su cui è tecnicamente possibile realizzare un parcheggio pertinenziale, definendo nei progetti preliminari alcuni criteri a salvaguardia dei residenti, della viabilità e - appunto - del verde. A questi criteri, contenuti nei progetti proposti, si dovranno attenere le imprese interessate a realizzare i parcheggi.
Le 5 aree si trovano in Corso Allamano (civici 56-60), Piazza Livio Bianco, via Boston (tratto via Gorizia-via Tripoli, carreggiata sud), via Ada Negri (lato sud Istituto alberghiero Colombatto), via Tintoretto.
Cliccando sulle immagini dei progetti, è possibile vederli ingranditi.

Corso Allamano 56-60


Piazza Livio Bianco

Via Boston

Via Ada Negri (Ist. Colombatto)


Via Tintoretto



Massimo

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...