GS Valanga e ASD Campo Luini - Associazione Giobbe

Da blogger a social media manager :-) Segui le pagine Facebook Gruppo Sportivo Valanga e ASD Campo Luini e Associazione Giobbe

venerdì 22 giugno 2018

Confermata la sesta stagione di Agents of Shield


Ci sono ancora eh. Solo che l'attività social porta via tempo. Se vi va, qualche like e condivisione non fanno male: https://www.facebook.com/ValangaCampoLuini/ e https://www.facebook.com/associazionegiobbe/

 
Fonte: marvel.com

La notizia è il rinnovo di Agents of Shield, che sembrava destinata alla chiusura, causa ascolti bassi (lo spostamento al venerdì non ha giovato). La sesta stagione sarà composta da 13 episodi, dovrebbe essere l'ultima (ma non è detto) e andrà in onda nell'estate del 2019: sarebbe dunque collocata dopo l'uscita del quarto film sui Vendicatori, evitando di dover gestire le conseguenze del drammatico finale di Infinity War. Si troverà di nuovo una cura per Phil Coulson (o si ridiscuterà il patto con Ghost Rider)? Tornerà Fitz (quello che è ibernato nella capsula per raggiungere i compagni nel futuro)? E Glenn Talbot? E Bobbi?

Fonte: https://aminoapps.com/



Oggi torna Luke Cage: nella seconda stagione, insieme ad Iron Fist comporrà il duo fumettistico "Eroi in vendita". Si troverà a difendere la spietata Mariah Dillard da un nuovo villain che vuole eliminarla per vendicarsi e controllare Harlem: il giamaicano John “Bushmaster” McIver (Mustafa Shakir), con poteri derivanti da un rito voodoo, grazie al nightshade (belladonna) comprato nella bottega della dottoressa Tilda Johnson (Gabrielle Dennis), la figlia di Mariah. Nei fumetti Tilda Johnson è una scienzata criminale, in grado di trasformare le persone in lupi mannari, che usa lo pseudonimo di (Dr/Deadly) Nightshade. Misty Night tornerà con un braccio bionico gentilmente offerto da Danny Rand. I titoli degli episodi saranno brani di Pete Rock & CL Smooth (mentre nella prima stagione erano canzoni dei Gang Starr).  


Non è da tutti... Fonte: cinemablend.com


Probabilmente non darò una chance a Cloak & Dagger, considerato che non ho mai letto il fumetto e che il dottor Manhattan ha evidenziato la lentezza della serie. Dopo una puntata ho abbandonato Legion, incentrato sull'omonimo figlio del professor Xavier: un prodotto sostanzialmente di qualità ma che non mi coinvolge minimamente. Quest'anno, come detto, meno tempo per le serie, causa lavoro extra (ben venga). Oltre agli agenti, che secondo me hanno raggiunto e mantenuto un ottimo livello qualitativo per una serie supereroistica, quest'anno hanno trovato spazio:

  • Gotham (ancora da finire): meno spazio per Harvey e per lo schema "Procedural contro il freak della settimana". Si sviluppano molto i personaggi di Joker (non viene chiamato così per questione di diritti), Leslie e Ivy.
  • Flash: un po' meno ripetitiva rispetto alle prime stagioni. Quest'anno il villain è Clifford DeVoe, non un velocista ma un intelligentissimo scienziato nichilista, che crea e assorbe metaumani per portare a termine il suo piano apocalittico). Ogni anno sono tentato di cassare le serie ma alla fine la vedo. Rispetto a Gotham è molto più "teen" ma anche più collegata ai fumetti DC, anche grazie ai crossover con Arrow, Supergirl, Legends of Tomorrow.
  • Jessica Jones: la seconda stagione, come la prima, era bella non era particolarmente entusiasmante, sebbene abbia indagato le origini del personaggio (aspetto che di solito mi intriga)
  • Salvation: già commentato in precedenza, uno sviluppo discreto per uno spunto di fantascienza catastrofica non originalissimo
  • Black Lightning: discreta ma meno inserita nel mondo DC rispetto alle altre (non conoscevo neanche il personaggio, a dire il vero). L'ho lasciata a metà. Magari quest'estate la finisco
  • Stranger Things: già finita e commentata in precedenza. Si conferma sui livelli della prima stagione, pur senza poter contare sull'effetto sorpresa. Apprezzabile l'inserimento di Max nel gruppetto.


Ho appena iniziato Westworld, sono rimasto molto indietro con Gomorra (terza serie) Inhumans (una delusione per tutti, pare), The Punisher (sono arrivato alla seconda puntata). Quest'estate mi piacerebbe riprendere la terza di Twin Peaks, Mr. Mercedes e The Orville. E se avanza tempo (!) la settima di The Walking Dead.

PROSSIMAMENTE
Il 6 agosto arriva la quarta di Better Call Saul, tra l'autunno e l'inizio del nuovo anno Iron Fist e la terza di Daredevil (con l'introduzione di suor Maggie e Bullseye). Appuntamento al 2019 per l'ottava e ultima stagione di Game of Thrones, per 1994, chiusura della trilogia "da un'idea di Stefano Accorsi", nonché per il seguito The Defenders (da confermare).






Massimo

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...