giovedì 18 maggio 2017

1993 e le serie verso il finale di stagione



AGENTS OF SHIELD
Sono ancora un po' in arretrato con la mia serie preferita: sto centellinando le puntate perché ci avviciniamo al finale di stagione. Le vicende su Framework, in cui a ogni persona viene "tolto" un rimpianto della vita reale, mostrano quanto un singolo evento possa cambiare una persona. Con il Progetto Specchio, Aida cerca di ottenere un corpo vero nel mondo reale. Rivediamo personaggi usciti di scena ma reinseriti nella realtà virtuale.


Fonte: marvelcinematicuniverse.wikia.com


BETTER CALL SAUL
La terza stagione dello spin off/prequel di Breaking Bad ruota intorno alla crisi tra i fratelli McGill, che viene risolta in tribunale, dando a Jimmy l'opportunità di sfoderare un "alter ego commerciale" che diverrà celeberrimo. Sullo sfondo, seguiamo le vicende di Mike, le dinamiche tra don Hector e Gustavo, quando erano al servizio di don Eladio, gli imprevisti per Nacho e Tuco.




1993
Ieri è ritornata la serie di Sky dedicata al periodo di Tangentopoli e della Seconda Repubblica. Dopo il successo di 1992, esportata in 83 nazioni, proseguono le vicende dei personaggi di fantasia (Leo, Veronica, Pietro, Luca e Bibi) intrecciate con la tormentata cronaca del nostro Paese: stragi, ribaltoni politici, suicidi, indagini, piccole e grandi rivoluzioni, sociali e televisive. 
Si riparte dal 30 aprile 1993: a Roma, fuori dall’hotel Raphael, a Roma, i cittadini tirano le monetine contro Bettino Craxi. “Sa cosa succede adesso? Adesso è tutti contro tutti” spiega Berlusconi a Leonardo Notte quando saleo in macchina nel retro dell’hotel. I vecchi partiti sono finiti, l'imprenditore (interpretato da Paolo Pierobon), capisce che è il momento di inserirsi nel vuoto di potere. 
Entrano in scena Massimo D’Alema (Vinicio Marchioni) e tre nuovi amori per i personaggi inventati: Arianna (Laura Chiatti), compagna di Leonardo Notte, lo scrittore Davide (Flavio Parenti), che avrà una relazione con Veronica, ed Eva (Camilla Semino Favro) che si legherà al poliziotto Luca Pastore. Si scoprirà quale avvenimento traumatico ha cambiato, molti anni prima, la vita di Leonardo. Di Pietro concentra le indagini su Enimont e la madre di tutte le tangenti, "la chiave di tutto".


1993: entra in scena Massimo D'Alema - fonte: skyatlantic.sky.it


FLASH
La trama della stagione sembra zoppicare un po', tra una forzatura e l'altra: musical, "rotazione" di velocisti prigionieri nella forza della velocità, proposte di matrimonio "forzate", paradossi temporali, amnesie. Più interessante il definitivo (?) passaggio di Caitlin al lato oscuro: il team flash si ritrova con un componente in meno, mentre Savitar può contare su Killer Frost. Viaggiando nel futuro, Barry scopre l'identità del suo avversario, e che Tracy Brand inventerà un macchinario in grado di fermarlo: il problema è che la trappola richiede una quantità di energia superiore a quella prodotta dal sole


GOTHAM
Dopo la lunghissima pausa, si riparte con l'episodio 15: il tema della stagione passa da "Mad City" a "Heroes rise". Jim continua a camminare sul filo del lato oscuro. La Corte dei Gufi lo vuole tra le sue fila, e il poliziotto non ha molte alternative, se vuole fermare il loro piano di distruzione di Gotham. Oswald trova l'insolita collaborazione di Ivy, che lo guarisce e gli propone di creare un esercito di freak (Mr. Freeze, Bridgit e altri personaggi reduci da Indian Hills): si rifugeranno a Villa Van Dahl. Barbara vuole eliminare la Corte, per poter comandare la città senza avere superiori. Si fa aiutare da Edward Nygma, che ha deciso di farsi chiamare Riddler. Tra i due, si inseriscono i sentimenti contrastanti di Tabitha e Butch. Riddler rapisce il sindaco per far venire la corte allo scoperto: per salvare il sindaco e non farsi cacciare dalla corte, Gordon consegna Nygma a Kathryn, accompagnata da un nuovo Talon.
Bruce è stato rapito dalla Corte e portato in una prigione sui monti, dove incontra uno sciamano, che gli spiega che il clone ha preso il suo posto, gli fa rivivere l'assassinio dei genitori, e gli rivela che, per superare il trauma, deve diventare il protettore di Gotham, un simbolo contro la paura, in grado di far "rinascere" la città. Five riesce a ingannare Alfred, consiglia a Selina di fuggire dalla città, ma la butta giù dalla finestra quando capisce che rischia di intralciare la Corte. I gatti si avvicinano a Selina, Catwoman ci cova...

Fonte: https://bamsmackpow.com





Massimo

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...