lunedì 14 marzo 2016

Serie TV: finita Agent Carter, tornano gli scudieri (AKA Agents of SHIELD)

22/11/63
Nel terzo episodio (Other Voices, Other Rooms), Jake arriva a Jodie - probabilmente "in anticipo" rispetto al romanzo - dove si fa assumere come insegnante e conosce Sadie. Bill Turcotte, fratello di una vittima di Frank Dunning, ha assunto un ruolo molto più importante rispetto al romanzo: scoperta l'incredibile missione di Jake, si offre di partecipare e il protagonista, probabilmente temendo di essere ricattato, accetta il compagno impulsivo e poco affidabile: prendono un appartamento adiacente a quello degli Oswald, per controllare Lee da vicino. Nel quarto episodio (Eyes of Texas), Jake è a un punto cruciale della vicenda personale, mentre prosegue le indagini su Lee Harvey Oswald, per capire se sia stato lui ad uccidere JFK, se l'abbia fatto in autonomia o come "terminale" di una cospirazione. Insieme a Bill, Jake spia Lee, la moglie Marina e l'amico George de Mohrenschildt, arrivando a ipotizzare che George, per conto della CIA, incarichi Lee di uccidere il generale Walker, come prova generale per l'assassinio di Kennedy. 
Al Templeton aveva invitato Jake a non legarsi a nessuno: il protagonista scopre che la relazione con Sadie mette a dura prova la sua missione, considerati i segreti da mantenere. Il passato, che non vuole essere cambiato, ha un intero arsenale a disposizione: l'ex marito di Sadie, miss Mimi, la polizia e l'Uomo con la Tessera Gialla. 
Siamo al giro di boa della prima stagione. Pur essendoci l'ipotesi di una seconda, dalle sinossi pubblicate si può ipotizzare che i 10 episodi già prodotti comprendano sostanzialmente l'intera storia narrata nel romanzo.

L'attore T.R. Knight, da medico sensibile - George O'Malley in Grey's Anatomy - a marito disturbato  -Johnny Clayton, l'ex di Sadie - (fonte: avclub.com)


BETTER CALL SAUL
Nell'episodio 2x04 (Gloves Off),
l'intraprendenza di Jimmy non è stata apprezzata dai vertici della Davis & Main, ma a farne le spese è soprattutto Kim all'HHM. Mike valuta la proposta di Nacho, un lavoro sporco molto remunerativo. Mike fa prevalere l'"etica": annulla l'acquisto dell'arma adatta e trova una soluzione non cruenta, sebbene pericolosa per sè e retibuita la metà.
Nonostante Nacho le chieda esplicitamente, non veniamo a sapere le reali motivazioni di Mike. Magari non è ancora in grado di uccidere a sangue freddo, probabilmente come Jimmy ha avuto una parabola degradante che l'ha "trasformato" nel Mike di Breaking Bad. Inoltre, proprio perchè le vicende di Better Call Saul si svolgono prima, era facile immaginare che Tuco non sparisse...

Mike e Nacho pianificano l'azione (fonte: heisenbergchronicles.tumblr.com)

GOTHAM
Gli episodi 2x12 (Mr. Freeze) e 2x13 (A Dead Man Feels No Cold) raccontano la drammatica vicenda di Victor Fries, alla ricerca di una cura per la moglie: indifferente alle conseguenze delle sue azioni, congela le persone con elio liquido, cercando una miscela che consenta uno "scongelamento innocuo".  
In termini di trama orizzontale, l'aspetto principale è l'ingresso del dottor Hugo Strange, psichiatra responsabile della "riabilitazione" dei pazienti di Arkham, dove viene rinchiuso il Pinguino. Strange si occupa anche delle attività segrete di Indian Hills, stabilimento di proprietà delle Wayne Industries dove il professore "custodisce" criminali ufficialmente morti, come Galavan e lo stesso Fries, con l'intenzione di sfruttarne le potenzialità. Nei fumetti, Strange è il primo nemico di Batman: compare ancora prima di Joker e Catwoman

Enter (and fear) professor Hugo Strange (fonte: cinefilos.it)


Si complica il rapporto tra Gordon e Lee, man mano che emergono le bugie del poliziotto. Prosegue il percorso di "crescita" (a tinte fosche) del giovane Bruce, che dovrebbe portare alla nascita dell'Uomo Pipistrello. Alfred non vuole che il rampollo si macchi di un omicidio, ma Bruce, ormai disposto a mentire persino alla sua guida, lo rassicura pur essendo fermamente intenzionato a vendicarsi personalmente. Alla prima occasione chiede una pistola a Selina, che cerca inutilmente di dissuaderlo. 
Nella puntata 2x15 (This Ball of Mud and Meanness), Alfred e Selina aiuteranno Bruce a trovare l’assassino dei suoi genitori, Matches Malone, con cui il giovane Wayne avrà il primo scontro. Gordon indagherà sulla morte di Kristen Kringle, in particolare sul ruolo di Edward Nygma. Ma soprattutto, comparirà un "nuovo" Joker, al femminile, interpretato da Lori Petti e con un look molto simile alla versione di Heather Ledger, ormai paradigma per il personaggio. Sarà il vero Joker della serie?

Arriva il Joker a Gotham? (fonte: cinefilos.it)


 
AGENTS OF SHIELD
Per festeggiare la festa della donna (?), l'8 marzo sono tornati gli scudieri,
per i quali la Marvel ha confermato ufficialmente la quarta stagione. 
Molta carne al fuoco nell'episodio 3x11, Bouncing Back, che inizia con un flash-forward (tre mesi nel futuro): un quinjet nello spazio esplode, con a bordo qualcuno che indossa la divisa dello SHIELD, e una croce d’oro (alla luce di quanto si vedrà nella puntata, potrebbero essere Mack o la new entry Elena.
Mentre Fitz e Simmons si avvicinano ulteriormente, prosegue il tentativo di Skye di formare una squadra di Inumani (probabilmente analoga ai Secret Warriors dei fumetti), ma sembra prevalere il desiderio di concedere la libertà ai suoi simili. Hunter, Mimo e Mac incontrano un'inumana che si oppone alla polizia corrottaElena "Yo-Yo" Rodriguez (Slingshot nei fumetti, dove fa parte degli stessi Secret Warriors), si può muovere a velocità sensazionale, per la durata di un battito cardiaco, per poi tornare al punto di partenza. Convinto di aver fermato Ward, Coulson indirizza la sua vendetta su Malick. Ma Gideon sembra troppo potente persino per il Presidente degli Stati Uniti, Ellis, che incontra Coulson per spiegargli che appoggia lo SHIELD ma deve ancora fingere che non esista: la struttura ufficiale contro le minacce aliene/inumane resta la UCMA, che sarà affidata da qualcuno che prenderà ordini dallo SHIELD (soprendentemente, il generale Glenn Talbot). Le evasive informazioni date da Ellis portano a Coulson a "torchiare" Werner Von Strucker (in stato quasi vegetativo), tramite la  macchina della memoria (progetto TAHITI). Di qui gli indizi necessari per telefonare a Malick e individuarne la collocazione tracciando la chiamata. Ward è stato ucciso da Coulson nella puntata precedente, ma il suo corpo ora ospita ora l'alieno Hive: l'antico e potente inumano all'origine dell'Hydra è tornato dal pianeta Maveth e lentamente recupera le forze.

 No, non è "The Walking Dead", ma Hive/Ward (fonte: screencrush.com)

Nei fumetti Marvel, Hive è comparso nel 2009, nella testata dedicata ai Secret Warriors, e ha un aspetto e un'origine differenti
(da wikipedia.org) "simile a una piovra umanoide di colore rosso, è uno dei capi supremi dell'HYDRA; creato in laboratorio per incarnare fisicamente l'ideale dell'organizzazione grazie alla fusione tra un agente innominato e un numero incalcolabile di parassiti geneticamente modificati. Il procedimento di fusione è andato molto al di là di quanto inizialmente pronosticato, generando un essere senziente, dotato di intelligenza collettiva e diverso sia dall'essere umano che dai parassiti originali [...] La principale caratteristica di Hive è la capacità di staccare i parassiti che lo costituiscono dal proprio corpo (rigenerandone immediatamente di nuovi) attaccandoli ad altri organismi viventi di modo da assumerne il controllo e trasformarli in protrazioni del proprio essere; tramite tale procedimento è anche in grado di rianimare i corpi dei morti, non è però del tutto chiaro quanto profondo sia il legame instaurato con gli individui resuscitati o quanta della loro identità mantengano".



THE WALKING DEAD
Ho recuperato l'arretrato ma l'episodio 6x12, Not Tomorrow Yet, è ancora da vedere per i soliti motivi coniugali.

AGENT CARTER
Si è conclusa la seconda stagione di Agent Carter: a me non è spiaciuta, ma certo qualche riferimento in più al mondo Marvel non guasterebbe. In ogni caso, gli ascolti sono calati e le recensioni non sono molto positive. Secondo alcuni rumors dovrebbe comunque essere in programma una terza stagione, nonostante l'ABC non si pronunci. Hayley Atwell ha accettato il ruolo di protagonista nella serie Conviction, ma il numero di episodi di Agent Carter (8 per la prima stagione, 10 la seconda) dovrebbe essere conciliabile.
Comicbook.com riprende il rumor di nerd reactor, e analizza il declino di ascolti della serie: a gennaio 2015 esordì con 6.9 milioni di spettatori, scendendo progressivamente a 4 nel finale di stagione, poi 3.18 nella premiere della seconda, infine 2.35 nella puntata 2x10, trasmessa a inizio mese.


Da solo, Jarvis dà senso a un'intera puntata (fonte: ohdeadpool.tumblr.com)

PROSSIMAMENTE
Il 18 marzo sarà disponibile l'intera seconda stagione di Daredevil (primo episodio: Bang), il 22 riprende la seconda di The Flash (2x16, Trajectory), il 24 aprile inizia la sesta di Game of Thrones. Sempre ad aprile potrebbe essere disponibile la prima serie dedicata a Luke Cage (ipotizzavo aprile come ipotesi più ottimista, ma c'era anche l'autunno come alternativa).



Massimo

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...