mercoledì 1 maggio 2013

Buon Primo Maggio - ft. Elio e le Storie Tese

Buon primo maggio a tutti. A chi ha un lavoro e a chi lo cerca. Condivido il video, uscito oggi, del brano di Elio e le Storie Tese "Complesso del primo maggio": dopo la "mononota" di Sanremo, un'altra "metacanzone", singolo di "Album Biango", disco che uscirà il 7 maggio.


Questa volta vengono irrisi i clichè del concertone e della musica italiana. Pare che cantanti e gruppi presi di mira non si siano offesi (come dichiarato dal gruppo il 18 aprile alle Invasioni barbariche, dove il nuovo brano è stato eseguito per la prima volta in televisione).
Combinazione, quest'anno, oltre alla polemica sulla Festa del Lavoro (secondo Grillo un rituale con cui i colpevoli si autossolvono, una festa del disoccupato), si è riacceso il dibattito sul concertone, con perplessità espresse anche dal segretario della CGIL, Susanna Camusso. Ha ancora senso il concertone? Probabilmente da tempo ha perso un po' di appeal, e il legame con la festa. Ma, visto che ai cortei i soliti furbi vorrebbero decidere chi è degno di manifestare e chi no, forse è più in salute il concerto, polo di attrazione in sè, che porta in Piazza San Giovanni anche persone meno interessate alla celebrazione della festa del lavoro.
Per me quest'anno l'appeal è fuori discussione. Sicuramente sarà un piacere ascoltare l'esibizione di Elio, intorno alle 22. La prossima volta, se non si saprà chi votare come Presidente della Repubblica, in assenza di un nome che soddisfi l'arco parlamentare, e di un'offerta in grado di avviare una collaborazione costruttiva, ricordiamoci di Stefano Belisari, che è un genio, piace alla gggente, e ha compiuto 50 anni (si, è necessario, e sta scritto: articolo 84 della Costituzione).

Aggiornamento. 
Per chi avesse perso l'esibizione di Elio, o la volesse rivedere...




Massimo

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...