martedì 25 ottobre 2011

Pausa di riflessione

I più attenti lettori (ma anche quelli che bazzicano queste pagine telematiche almeno una volta al mese) si saranno accorti che il blog è rimasto a lungo non aggiornato. La maggior parte dei 25 saprà che nel frattempo sono diventato papà. Benvenuta dunque alla piccola Miriam! Proprio durante la pausa le visite hanno superato quota 14.000 (ma anche i "concorsi" sono stati congelati). Presto riprenderò a scribacchiare con frequenza più "consona".


Nel frattempo, là fuori ne se sono successe di cose: allegre e tragiche, leggere e significative. Così, a ruota libera: Gheddafi è stato catturato e ucciso (il che teoricamente dovrebbe chiudere la missione in Libia), l'Europa ha chiesto all'Italia interventi seri per rilanciare l'economia (e Berlusconi, prima di essere deriso da Sarkò e Angela Merkel, aveva precisato che "soldi non ci sono ma qualcosa si inventerà"), la Juve ha schiantato il Milan per poi arenarsi con Chievo e Genoa, l'amato motociclista Marco Simoncelli ha perso la vita a 24 anni sulla sul circuito malese di Sepang, 1000 persone hanno perso la vita in Turchia a causa di un terremoto (ma oggi è stata ritrovata viva una neonata insieme ai suoi familiari).

Massimo

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...