mercoledì 27 febbraio 2008

Due Jene, un Topo (Gigio) e un Biscione

(JENA - 21/2/2008)
Pertanto

Coraggiosa scelta di Berlusconi: «Anche le nostre liste saranno pulite, pertanto non mi candido».


(JENA - 27/2/2008)
Troppo
L’offerta di Veltroni a candidarsi nel Pd è stata gentilmente rifiutata da Berlusconi: «Sono troppo di sinistra, io».




Veltroni sta comunicando bene, ed è quel che serviva al centrosinistra. Da valutare poi, ovviamente, il piano dei contenuti e il reale cambiamento che arriverà (si spera, per ora il partito somiglia alle due "cellule" iniziali).



Per una migliore comprensione della situazione, invito a leggere il programma in versione integrale, o almeno le slide. Più sintetico e pratico rispetto alle 300 pagine di Prodi, contiene propositi condivisibili, per i quali si spera ci siano le misure di applicazione adeguate. Sull'ambiente, finalmente si parla con convinzione di risparmio energetico ed energia solare, con incentivi permanenti e l'intenzione di diventare leader in Europa nel solare per usi termici. Mentre inceneritori, gassificatori e soprattutto nucleare (per quanto di "quarta generazione") non coincidono con la mia idea di tutela dell'ambiente.

Più del programma in sé, sono i gossip sull'eventuale governo del PD a suscitare qualche perplessità e una sensazione di déjà vu (oltretutto sono nomi "presi in prestito" dall'altra sponda).

Massimo

2 commenti:

pietroizzo ha detto...

Ma ciao! Sappi che qui sull'altra sponda ti leggiamo! Scrivi post molto interessanti, ottimo quello sullo Statuto e su Cloverfield (visto ieri sera). A presto
Pietro

Massimo ha detto...

Grazie mille! Mi fa molto piacere.
Diffondete la voce! :-)

Preciso per gli altri: per "altra sponda" non si intende quel che pensate voi, ma - presumo - l'altra sede camerale :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...