martedì 4 settembre 2007

Madonnine sanguinanti... ora anche in quartiere!

Le madonnine che piangono o sanguinano mi hanno sempre lasciato perplesso. C'è il sospetto, soprattutto quando le madonnine spuntano un po' dappertutto, che nascano dal business umano invece che dall'intervento divino. E comunque, non credo che la mia fede si debba appoggiare su questi "miracoli". Discorso a parte merita la Sindone, che ritengo vera, ma anche se non lo fosse non avrebbe ricadute sulla mia fede. Insomma, per quanto le relique e gli oggetti "prodigiosi" possano essere importanti, la mia fede non cambia, e il suo centro resta l'annuncio di Cristo, non gli oggetti odierni. Detto questo, visto che questo spazio, tra le sue vocazioni, ha anche quella di "blog di quartiere", riferisco una notizia diffusa dal bisettimanale "Luna Nuova", in merito al presunto sanguinamento di una statua raffigurante la Madonna, nella chiesa di Sant'Antonio (Borgata Lesna, tra Grugliasco e Torino). Trattasi della succursale della gloriosa parrocchia "Santissimo Nome di Maria" che frequento da trent'anni :-)



31 agosto 2007 GRUGLIASCO «Sanguinano» le mani della Madonna nella chiesa di Lesna GRUGLIASCO - C’è un continuo via vai di curiosi all’ingresso della piccola chiesa di Sant’Antonio da Padova di borgata Lesna. E’ così da martedì, quando dalle mani della piccola statua in gesso raffigurante la Vergine Maria posta a lato dell’altare sembra sia sgorgato liquido rosso per quasi un’ora.Martedì poco dopo le 15 tra i banchi della chiesa c’era don Serino Ormando, il sacerdote che si prende cura della comunità che frequenta la succursale della parrocchia del Santissimo Nome di Maria di via Guido Reni a Torino. Insieme a lui un’anziana, che già in mattinata aveva notato strane macchie rosse ai piedi della statua, e delle quali non era riuscita a capire l’origine. Quello che accade nel pomeriggio però lascia increduli il sacerdote e la sua parrocchiana: da entrambe le mani della Vergine inizia a sgorgare copioso, secondo il loro racconto, liquido rosso senza una causa apparente. Un fenomeno inspiegabile...
(Paolo Paccò)



Massimo

2 commenti:

Anonimo ha detto...

LA MADONNA DI BORGATA LESNA HA SANGUINATO NUOVAMENTE DOMENICA MATTINA 4.11.2007, VERSO LE 10 ALLA PRESENZA DI DIVERSI FEDELI ,PRESENTI PER LA SANTA MESSA.LA CURIA VESCOVILE INFORMATA , HA RIMOSSO LA STATUA DELLA SS.VERGINE PER VERIFICARE DA VICINO COSA E' VERAMENTE ACCADUTO.

VITTORIO ha detto...

5 NOVEMBRE 2007 GRUGLIASCO

LA MADONNA HA SANGUINATO NUOVAMENTE IERI 4 NOVEMBRE VERSO LE ORE 10 ALLA PRESENZA DI ALCUNI FEDELI CHE ERANO IN ATTESA PER LA SANTA MESSA DOMENICALE.
LA CURIA E' STATA INFORMATA E IERI SERA VERSO LE 19 LA STATUA DELLA SS.VERGINE E' STATA RIMOSSA. .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...