mercoledì 4 novembre 2009

Il mistero di Jacob ovvero separati alla nascita

Appunti sparsi.
Bersani inizia la sua avventura di segretario PD con dichiarazioni che invitano al (e sono di) buonsenso; perché fa tendenza essere tolleranti con i simboli altrui ma il crocifisso a scuola scatena violente polemiche?
La Juve prosegue nel suo grigiore interrotto per sbaglio dal 5-1 con la Sampdoria, faticando di nuovo a batt
ere il modestissimo Maccabi Haifa. Non so se mi faccia più prudere le mani la difesa o il centrocampo. Meno male che Gigi Santo Subito chiude la porta.
Intanto, il contatore sul blog mi ricorda che mancano poco meno
di tre mesi all'uscita dell'ultima serie di Lost (e poi? che cosa guarderò di intelligente?).

Ed ecco che la foto che accompagna una notizia sull'ennesima sboronata del proprietario del Chelsea dà voce all'intuizione che mi girava in testa. Jacob - l'ente supremo dell'isola che dopo 5 anni di pissi-pissi-bau-bau compare, e dopo una puntata viene fatto fuori - chi sarà mai?

Semplice. E' Roman Abramovich, magnate
russo e - appunto - patron del Chelsea. Separati alla nascita.








Massimo

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...